Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookie.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Voglia di Natura - Erboristeria - Magia di Cristalli

E R B O R I S T E R I A

Voglia di Natura

Magia di Cristalli

AGATA

Magia di Cristalli - agata sfera

 Dal greco Achates, nome di un fiume della Sicilia presso il quale anticamente la si trovava in abbondanza, la semi preziosa agata è una varietà di calcedonio semitrasparente e durissimo. Un tempo era diffusa anche in Italia, ora ne sono rimaste poche tracce in Sardegna. Era reperibile in Germania, nella valle del fiume Nahe, documentata già nel 1497, dando origine al centro di taglio di Idar-Oberstein. In origine, il fiume veniva usato per dare energia alle ruote per la smerigliatura. Quando il deposito di Nahe si esaurì, nel diciannovesimo secolo, i tagliatori di Idar iniziarono a sfruttare i depositi di agata del Brasile che diedero impulso anche alla esplorazione e alla scoperta dei ricchi depositi brasiliani di ametista, citrina, tormalina, topazi e altre gemme.
Questo biossido di silicio si presenta a bande colorate, ondulate o concentriche, che vanno dal bianco al grigio, nero, azzurro, rosso, bruno, verde. Le bande possono essere in sfumature dello stesso colore o in colori contrastanti. Quando i colori sono troppo vivaci e troppo contrastanti, come il verde, il blu, il giallo e il porpora, l'agata è colorata artificialmente con tecniche che un tempo gli artigiani si tramandavano gelosamente di padre in figlio. A secondo della forma delle bande, la pietra prende nomi diversi: agata onice quando le bande hanno colori contrastanti, alternativamente bianco e nero, oppure arborizzata o figurata quando ci sono inclusioni come felci o le bande creano paesaggi, con effetto "quinta teatrale", cerchiata, nuvolata o muschiosa. In alcune agate sono state trovate zanzare e inclusioni radiali tipo spore.

 

La tradizione dice che l'agata ha un effetto pulente sia per il corpo sia per lo spirito, ed ha la caratteristica di pulire e proteggere anche gli ambienti. Se si vuole mantenere la propria casa libera da influenze sgradite, di ogni genere, basta collocare una fetta d'agata naturale, non colorata artificialmente, al centro di ciascun angolo delle stanze. Bastano quattro piccole angoliere appese ad una certa altezza, sopra ci appoggiate le vostre fette di agata, magari di un colore che richiami la tinteggiatura, la tappezzeria o le tende, i divani.

Riequilibra il rapporto tra yin e yang, favorisce la concentrazione, le qualità analitiche, la logica e l'introspezione, evitando il rischio di una eccessiva colpevolizzazione di sé, e stimolando la mente e lo spirito a trovare le risposte che mancano. Favorisce la precisione e la sicurezza nelle proprie possibilità. È la pietra del focolare e della casa, dei discorsi con gli amici davanti al caminetto. Forse, è per questo che i romani regalavano alle spose anelli con agate.

Magia di Cristalli - agata fermalibro Magia di Cristalli - agata sezione

Stampa Email